GALLERIA

SEPARATORi ISM

SEPARATORe ISM©

PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO 

Il flusso d’aria generato dal ventilatore ha parametri che si adattano alla composizione e alla classe della massa pulita e da ordinare. Il materiale di ingresso dalla tramoggia di alimentazione entra nella camera di separazione, dove si trova nel raggio d’azione di un potente flusso d’aria ed è diviso in frazioni rispetto al peso e alle caratteristiche aerodinamiche. In primo luogo, le impurità pesanti e le pietre vengono rimosse dalla miscela, cadendo nel primo scomparto. I semi da semina rientrano nel secondo e terzo scomparto. Questo è il seme più pesante che ha il più alto valore biologico (germinazione). Il 98% dei semi contenuti in questo materiale produrrà germogli sani. La quarta e la quinta frazione sono i cosiddetti semi di consumo. I semi rotti o non completamente sviluppati, vengono catturati dal flusso d’aria nel sesto e settimo scomparto, insieme a impurità leggere (pula). L’aria di scarico e la polvere vengono espulsi attraverso il foro nella parte superiore dello scarico.

I Separatori aerodinamici ISM hanno una capacità da 3 a 200 t / h,
sono prodotti nella fabbrica di Kharkiv e sono progettati per la pulizia simultanea e la selezione di semi di grano, orzo, mais, lino, soia, caffè, piselli, lenticchie, così come di altri materiali sfusi.
Il principio di base del funzionamento dei Separatori ISM è la separazione delle particelle della miscela nel flusso d’aria in frazioni, che consente non solo di separare efficacemente le impurità di tutti i tipi, ma anche di sopprimere le caratteristiche aerodinamiche.
I principali vantaggi dei Separatori ISM sono:
1. Pulizia efficace di cereali e semi di tutte le colture.
2. Azione senza danneggiare i semi (nessun setaccio e altre parti nocive).
3. Ordinamento preciso dei semi in frazioni per massa.
4. Aiutare nella preparazione di un buon seme, cioè l’assegnazione di semi qualitativi (più
pesanti) con il più alto valore biologico per la germinazione.
5. Basso consumo di energia elettrica.
6. Facilità d’uso e affidabilità.

Foto

Ecco le foto di mostre e luoghi